2003 – Il ReCremisi è onLine | Gruppo Teatrale Recremisi 2003 – Il ReCremisi è onLine – Gruppo Teatrale Recremisi
Menu

2003 – Il ReCremisi è onLine

Il 3 gennaio 2003 viene ufficialmente registrato il dominio teatrorecremisi.it e parte così l’avventura Recremisi anche sul WEB. L’inizio non è facile, ma nel millennio appena iniziato il Gruppo non può che affrontare la sfida con le nuove tecnologie per aumentare la propria visibilità e raggiungere tramite la Rete il maggior numero di persone possibile. Viene immediatamente pubblicata una pagina provvisoria con i dati e i contatti del gruppo, più una descrizione delle attività in corso, ma siamo ben lontani dall’immagine attuale del sito. Nel frattempo il Gruppo si misura con altre attività e progetti entusiasmanti e, allo stesso tempo, impegnativi; a seguito del laboratorio di base autunnale, cresce il numero delle persone interessate ad essere coinvolti nella vita del Gruppo, e dunque nascono, e si realizzano i progetti di “Sinceramente Bugiardi” del commediografo inglese Alan Ayckbourn, “Monsieur Tardieu”,una breve antologia del teatro dell’assurdo di Jean Tardieu, e “Ragazze Cattive” testo elaborato da Gianluca Teodoro. Contemporaneamente, Recremisi si prepara ad un compleanno importante: 25 anni di teatro insieme ai giovani della nostra città, fatto di curiosità, di impegno e di divertimento, sempre contraddistinto dal senso di accoglienza nei confronti di chiunque abbia voglia di regalarsi. L’8 settembre 2003 arriva una mail indirizzata al Presidente: Signor Duranti, come le ho detto gia qualche tempo fa al telefono, ricerchiamo un gruppo di teatro italiano per partecipare al Festival di Sorgues nel sud della Francia (vicino Avignon) che si svolgerà dal 07 all’ 11 novembre 2003. Se è interessata le prego di telefonarmi al …. omissis …. Aspetto la sua risposta e nel attesa, invio i miei saluti. A presto. Dominique Il Recremisi accetta con entusiasmo questa nuova sfida e vive con emozione la prima uscita all’estero con il suo spettacolo dedicato a Tardieu, raccontata con dovizia di dettagli da uno dei protagonisti nel suo esilarante diario. Il 2004 scorre attraverso le repliche degli spettacoli già in repertorio, la partecipazione alla rassegna “Omaggio a Menad El Hadya” di Montemarciano con “La Storia delle 12 Pricipesse Ballerine” e nuove collaborazioni con professionisti come Javier Cura e Daniele Marcori, quest’ultimo che proietta il Gruppo nel mondo delle improvvisazioni. Tutto quello che viene dopo è storia recente e documentata tra le pagine vive di questo sito, che nella sua versione definitiva viene pubblicato il 24 marzo 2005 grazie all’impegno di Camilla. Ecco un commento a caldo dell’epoca: Cara Milla (o cara-mella, se preferisci), l’altra sera, incontrando il Duranti presso la sua abitazione, ho udito per la prima volta la notizia del nuovo sito Internet… Max mi aveva già tessuto le lodi del tuo operato e oggi che l’ho visto con i miei occhi mi trovo perfettamente d’accordo con lui: hai fatto davvero un ottimo lavoro! Grafica semplice, ma chiarissima; le sezioni ci sono tutte e soprattutto ci sono già le foto, brava! ….. Ottima cosa anche la sezione delle News; …. Sarebbe giusto mettere anche la scritta “webmaster: Camilla Carosi”, tanto per dare a Cesare quel che è di Cesare! E i credits, dove menzionare Teodurus e Salterio (da leggere ualterio)… Se vuoi, posso anche fornirti altre foto: anche quelle dei singoli soci da aggiungere nella futura sezione “Soci”, con il permesso dei diretti interessati, s’intende! …. Beh, per ora non mi viene in mente altro. Che ne dici? Rimango in attesa di ulteriori comunicazioni… Ancora complimenti! Klakla … ed effettivamente la sezione Soci viene aggiunta, con foto e descrizione se autorizzate. Nella nuova struttura efficace e moderna viene archiviata molta della documentazione cartacea del Gruppo e in più creato lo spazio per i nuovi spettacoli/eventi/laboratori. Nei primi mesi del 2007 nasce lo spazio Bacheca, dove ognuno può inserire commenti, avvisi o suggestioni da condividere con gli altri e, tra il 2008 e il 2009, un’ulteriore evoluzione porta ad un look aggiornato per la home-page e la possibilità di visionare i video di alcune produzioni. Seguendo l’evoluzione dei tempi e il dilagare dei Social Networks nella società del terzo millennio, oggi lo spazio Bacheca non è più attivo e la sua funzione è stata assorbita dalle pagine dedicate al Recremisi ospitate su Facebook. Anche la pubblicazione dei contributi video è stata prevalentemente affidata al canale mediatico di YouTube. Nel 2007 il Comune di Ancona affida al Recremisi la gestione del Teatro Panettone, uno spazio chiuso da tempo e assai degradato che il Gruppo cerca di far rivivere attraverso la condivisione con altre associazioni della città per prove e allenamenti di danza, musica e teatro. Temporaneamente non agibile per accogliere pubblici spettacoli, verrà pian piano accarezzato il sogno di riportare il Teatro Panettone alla sua funzione primaria attraverso un lento e oneroso lavoro di recupero, che si concretizzerà nel 2012 con l’organizzazione di una rassegna teatrale e la riapertura al pubblico. Il tutto tra altri progetti e nuove produzioni, partecipazione ad eventi e rassegne, qualche premio e riconoscimento guadagnati sul campo, con una pausa nel 2008 per spegnere le 30 candeline: di nuovo, BUON COMPLEANNO RECREMISI!!