Menu

A Proposito Di Donne …

Prodotto nel 2017

Il Gruppo Teatrale Recremisi porta ad Ancona "A proposito di donne... Storie di donne che hanno insegnato al mondo", il format teatrale con la regia di Mauro Monni già rappresentato con successo in varie città italiane (Firenze, Cremona, Vasto, La Spezia, Roma, Milano, Torino) e realizzato di volta in volta con attrici locali,

In un contesto sociale dove purtroppo la figura della donna spesso riempie le pagine dei giornali quale vittima dell’insulsa piaga del femminicidio, un po’ in controtendenza e per effettuare un’operazione di sensibilizzazione positiva lo spettacolo vuole restituire la giusta dignità al mondo femminile attraverso racconti di vite inimitabili.




con Alessandra Ortenzio, Alessia Maurizi, Annalisa Scarponi, Annarita Costantini, Caterina Grisanti, Cristina Andreoli, Fausta Ascoli, Federica Filipponi, Fiorella Pietroni, Francesca Menghini, Gabriella Lepore, Gemma Giacomini, Grazia Branca, Laura Mancini, Lorena Cesaretti, Moira Marcucci, Nadia Mogini, Paola Borgognoni e la partecipazione della ballerina Chiara Petrini

regia di Mauro Monni

dietro le quinte Mauro Baleani, Stefano Scortechini, Valter Pierangeli

repliche:
   19/11/2017 - ore 17.30 - Teatro Panettone - Ancona
  18/11/2017 - ore 21.00 - Teatro Panettone - Ancona


note di regia:

"A proposito di donne..." è uno spettacolo che raccoglie le storie di figure femminili che, col loro esempio, in qualche modo hanno segnato la storia del mondo lasciando un segno indelebile per le generazioni future.

Le attrici si alterneranno sul palco in una serie di monologhi dove racconteranno eventi o stati d’animo che hanno caratterizzato la vita delle protagoniste. Una produzione dove si alternano storie drammatiche e grottesche, delicate e comiche, abbinate a video, foto e balli. Ogni episodio è il frutto di un grosso e lungo lavoro di ricerca per raccontare in maniera quanto più significativa possibile l'essenza di ciascuna donna attraverso episodi anche meno noti della loro vita.

Sono 20 storie raccontate con 18 monologhi e 2 uscite a sorpresa. Saranno raccontate episodi della vita di Anna Magnani, Alda Merini, Anna Marchesini, Camille Claudel, Clara Schumann, Contessa di Castiglione, Dalida, Franca Viola, Frida Kahlo, Greta Garbo, Jeanne Hebuterne, Lady Diana, Madri e nonne di Plaza de Mayo, Margherita Hack, Marina Cvetaeva, Marylin Monroe, Mia Martini, Gabriella Ferri, Francesca Morvillo e Rosa Parks.



Mauro Monni vive e lavora a Firenze. Figura eclettica, da oltre dieci anni collabora con alcune riviste culturali e ha pubblicato diversi romanzi di narrativa. Nel 1995 ha vinto il secondo premio al Concorso letterario Livio Paoli col romanzo "Se ricominciare è una questione di scelte" ottenendo un rilevante successo di critica. Nel 2005 è uscito il romanzo "Visto da qua (il cielo è ancora più blu)". Attore ed autore teatrale, da diversi anni lavora nei Match di Improvvisazione Teatrale, diventandone nel 2002 attore ed arbitro professionista. Ha partecipato a molte produzioni sul teatro-racconto interpretando tra gli altri testi di Calvino, Wilder, Pavese, Shakespeare, Wilde, Tolkien ecc. Autore, regista ed attore del monologo "Feltrinelli, una storia contro", finalista "Oltreparola 2007", vincitore del secondo premio al concorso "Stella d'Argento 2006" e finalista al "Festival della Memoria F.lli Cervi 2010". Ha partecipato a diverse produzioni televisive per Sky , Rai e Mediaset e ad alcune trasmissioni radiofoniche sul mondo del lavoro. Oltre a varie apparizioni in corti cinematografici ha inoltre partecipato ai film "Il piccolo grande senso del dovere" di Daniele Lamuraglia e "Gioco di Ruolo" di Paul Cameron.